L’Azienda

La mia azienda sita in Piemonte, provincia di Cuneo, nel cuore della zona di origine, nasce dalla tradizione famigliare, che mi ha tramandato una forte passione per la coltivazione.

Impianto di 5 anni da 500 piante ettaro sesto d’impianto 6×3,50

I miei studi tecnici, in seguito, mi hanno permesso di approfondire la materia applicandomi costantemente alla ricerca di ogni singolo particolare o accorgimento atto a migliorare il risultato colturale.
La realtà estremamente povera dell’ economia dell’ alta Langa negli anni 50, quando ha avuto inizio la coltivazione di nocciole, faceva si che questa occupasse terreni marginali ed era consuetudine impiantare una fila di noccioli al bordo degli appezzamenti per non togliere terreno al pascolo e alla coltivazione di cereali.
Col passare degli anni, rendendosi conto della redditività decisamente maggiore di una simile coltivazione e sulla spinta della sempre maggiore richiesta della Ditta Ferrero, a poco a poco, sono stati effettuati impianti nei terreni migliori fino ad occupare la quasi totalità del territorio e dando un’ importante risvolto economico alla zona.
Da circa vent’anni ho iniziato l’attività di vivaio specializzandomi nella produzione di piante della varietà Tonda Gentile delle ( sin. Tonda Gentile delle Langhe e Tonda Gentile Trilobata) La moltiplicazione avviene volutamente in zona non corilicola, a Ceresole d’Alba, in provincia di Cuneo per evitare contaminazioni fitosanitarie.
Tale varietà è riconosciuta in assoluto come la migliore al mondo per le sue caratteristiche organolettiche, per l’ottima resa alla sgusciatura , per la facilità del distacco del perisperma alla tostatura e per il basso contenuto in grassi che evita fenomeni di irrancidimento.
L’eccellenza di detta cultivar è un aroma particolare , unico nel suo genere, che tramanda un prelibato gusto ai suoi preparati . La varietà è nata in forma naturale , scoperta casualmente e propagata negli anni con attente selezioni clonali . Negli ultimi anni c’è stata una profonda rivalutazione del prodotto, dovuta alla nascita di molte aziende trasformatrici locali, che lavorando il prodotto in purezza stanno affermando a livello mondiale tutti i suoi derivati.